Il fantastico mondo dei bambini. Presentazione gratuita per i genitori

6 novembre 2017

6 novembre 2017

16:00 fino al/alle 18:00

via Reich, 39, Torre Boldone, 24022 Italy 

Evento : dettagli e informazioni

Presentazione gratuita per i genitori del Laboratorio dedicato ai bambini di età compresa tra i 6 e gli 11 anni:

Lunedì 6 Novembre 2017 alle ore 17,00

richiesta iscrizione obbligatoria alla serata di presentazione del percorso scrivendo a info@centrodivenire.net

presso il Centro Divenire

Conducono la Dott.ssa Miriam Gotti e la Dott.ssa Samantha van Wel

Quindi se gli chiedete “di che colore è?” e vi risponde “come un morso di sole” invece di “giallo’” non biasimatelo: anzi, complimentatevi.

M. Montessori

Il fantastico mondo dei bambini – Centro DivenireI bambini hanno bisogno di spazi ludici e creativi, in cui esprimersi in piena libertà e nel rispetto e condivisione delle relazioni. Sempre più spesso il gravare degli impegni scolastici, l’essere figli unici, il numeroso proliferare di impegni sul “calendario personale del bambino”, impedisce di ritagliarsi spazi di respiro, dove la proposta non sia una “performance” da raggiungere, ma uno spazio disteso, ampio, in cui ciò che accade non è previsto, predeterminato, precostituito, ma nasce da un movimento interno, dove la creatività non sia “pilotata”, ma “accompagnata, sostenuta e stimolata”, dove il bambino non crei una copia di un’immagine, ma possa creare a sua immagine.

Il racconto e la storia, spesso lo aiutano a scoprirsi e superare le proprie paure, per questo il teatro sarà uno degli strumenti principe del lavoro, in cui il bambino possa esorcizzare le sue paure e riscoprire i propri personali talenti, in cui la fiaba raccontata possa aiutarlo a scoprire se stesso e la sua personale invenzione della fiaba e lo aiuti a una migliore comprensione del suo mondo, dove il pensiero divergente, possa prendere forma, senza che si confidi troppo in pensieri unici e stereotipati che spesso si trovano a dover gestire.

Cantare e usare la voce, sarà un altro degli strumenti di ricerca e scoperta di sé, un modo per conoscere il proprio corpo, liberare le proprie emozioni e gioire in gruppo. La musica, il suono, aiutano a stimolare l’immaginazione e la visione.

Ma non saranno gli unici strumenti. Per sviluppare la creatività del bambino partiremo dal lasciargli utilizzare tutte le forme espressive a sua disposizione: colori, scrittura, disegno, danza, movimento, poesia, teatro, pasta di sale, costruzioni…”, senza imporre i propri gusti personali, ma lasciandogli una sua personale iniziativa, dove il bambino stesso abbia un ruolo attivo. Credo che la creatività sia la possibilità di sviluppare una personalità originale, individualizzata, non omologata.

Il lavoro verterà quindi sulla comprensione e lo sviluppo del mondo interno del bambino.

Un avvicinamento alla comprensione del suo corpo, dei suoi stati emozionali, di cosa lo attraversa, della valorizzazione dei suoi talenti, di come crescere in armonia e nel rispetto del suo sentire e saperlo verbalizzare. Non mancheranno difatti spazi di parola e condivisione a ripresa delle attività fatte insieme.

Questa proposta mette quindi al centro il bambino, meravigliosa risorsa in via di sviluppo, l’adulto di domani, la cui naturale evoluzione necessita di spazi, momenti, esperienze di ricerca di sé, andando alla scoperta delle proprie risorse espressive, creative ed emotive, che coinvolgono il corpo in una fluidità energetica e che aiutino ad avere sempre più fiducia in se stessi.

Sarà previsto un incontro conclusivo con genitori e figli insieme che avrà la funzione di condividere con gioia e sancire insieme le conquiste raggiunte, aprendo la strada a una nuova forma di alleanza familiare.

Crediamo che sia importante sviluppare una maggiore consapevolezza e un supporto a tutta la famiglia perché si sa che in un sistema, il comportamento o la dinamica di un membro ha impatto sugli altri e viceversa.

Durante tutto il percorso sarà quindi anche possibile attivare, su suggerimento degli specialisti o su richiesta specifica della famiglia, una consulenza e un sostegno psicologico dedicato al singolo bambino e/o alla famiglia.

Il laboratorio esperienziale con i bambini verrà condotto dalla Dott.ssa Miriam Gotti, Pedagogista, Esperta nelle Arti Teatrali e nel campo della Musicoterapia.

Durante l’ultimo incontro con i genitori e i figli, sarà prevista anche la presenza della Dott.ssa Samantha van Wel, Psicologa dello Sviluppo e dell’Educazione, Psicoterapeuta, Analista Bioenergetica, Esperta EMDR.

L’intero percorso prevede una stretta collaborazione tra la Dott.ssa Miriam Gotti e la Dott.ssa Samantha van Wel, che si occuperà anche della parte di supervisione.

La presentazione del progetto è prevista per Lunedì 6 novembre alle ore 17,00 presso il Centro Divenire.

Gli incontri previsti per il 2017 avverranno nelle seguenti date:

Lunedì 13 novembre dalle ore 17,30 alle ore 19,00

Lunedì 20 novembre dalle ore 17,30 alle ore 19,00

Lunedì 27 novembre dalle ore 17,30 alle ore 19,00

Lunedì 4 dicembre dalle ore 17,15 alle ore 18,45

Lunedì 11 dicembre dalle ore 17,30 alle ore 19,30 (incontro di gruppo genitori e figli)

Costi:

€ 150 per i 5 incontri (4 incontri di laboratorio esperienziale per i bambini + incontro di gruppo insieme ai genitori)

€ 70 quota genitore per l’incontro di gruppo con i figli.

Iscrizione

Per iscriversi compilare il formulario online.

Who is it for?All ages – Family

HOW MUCH

Tickets : How to get tickets?

Phone:
Email:
At the door: If available. – call & check if available

WHEN & WHERE

Date & Time: Monday, November 06, 2017 | 16:00 PM to Monday, November 06, 2017 | 16:00 PM
Venue & Address : Centro Divenire & via Reich, 39, Torre Boldone, 24022 Italy

Scrivi la tua recensione:

Organizzazione

Centro Divenire

via Reich, 39, Torre Boldone, 24022 Italy 

Visited 30 times, 1 Visit today